Sezione salto di blocchi

PUBBLICATA LA GRADUATORIA PER I CONTRIBUTI INTEGRATIVI AFFITTO 2016

PUBBLICATA LA GRADUATORIA PER I CONTRIBUTI INTEGRATIVI AFFITTO 2016

PUBBLICATA LA GRADUATORIA PER I CONTRIBUTI INTEGRATIVI AFFITTO 2016

Sono stati individuati dall’Unità Operativa Servizi Sociali – Ufficio Casa del Comune di Rosignano i beneficiari dei contributi integrativi per i canoni di affitto 2016. Si tratta di 226 persone destinatarie di contributi in fascia A (prioritaria) e di 35 in fascia B.

La graduatoria è pubblicata sul sito del Comune sezione “Trasparenza –> Bandi e avvisi vari –> Bando per assegnazione contributi ad integrazione dei canoni di locazione 2016” (scaduto il 27 maggio)  e si può consultare, oltre che utilizzando il link a destra, presso l’Ufficio Casa - Unità Servizi Sociali, e il Polisportello (via dei Lavoratori,  21 a Rosignano Marittimo) negli orari di apertura al pubblico (lunedì, mercoledì e venerdì ore 8,30-13, martedì e giovedì ore 8,30-13,15 e 15,15-17,45).

Come prevede il “Decreto Trasparenza” (D.lgs. 33/2013) è omessa la pubblicazione dei nominativi dei richiedenti “qualora da tali dati sia  possibile  ricavare  informazioni relative allo stato di  salute ovvero alla situazione di disagio economico-sociale degli interessati” (art. 26 co. 4). Chi ha presentato domanda di contributo può rintracciare la propria richiesta con il numero di protocollo assegnato dall’Ente, e riportato in graduatoria.

L’inserimento in graduatoria non dà comunque automaticamente diritto al contributo integrativo, poiché l’erogazione è limitata alle dotazioni annue assegnate dalla Regione Toscana. L'Amministrazione ha già stanziato 55.000 euro di risorse proprie per ampliare il numero dei beneficiari, nel caso le risorse complessive fossero comunque insufficienti a coprire il fabbisogno, potrà erogare il contributo in percentuali inferiori al 100% dell’importo teorico spettante, secondo criteri di equità e proporzionalità e secondo l’ordine della graduatoria definitiva. Le risorse saranno perciò liquidate seguendo tale graduatoria, in ordine cronologico, e secondo i criteri prioritari di assegnazione: prima i soggetti in fascia A, a seguire i soggetti in fascia B.

Scarica il file contributo affitto 2016

In questa pagina