Sezione salto di blocchi

Strutture e servizi di prevenzione e contrasto alla violenza di genere

Strutture e servizi di prevenzione e contrasto alla violenza di genere

Strutture e servizi di prevenzione e contrasto alla violenza di genere

Emergenza covid-19: i riferimenti dei centri antiviolenza della Toscana

La quarantena forzata può amplificare lo stato di disagio nelle case dove già ci sono situazioni fragili e di difficoltà. Anche in questa fase di emergenza, l'uscita da casa per motivi di necessità è consentita e la richiesta di aiuto per condizioni di violenza rappresenta certamente un motivo di giustificazione.

La rete dei centri antiviolenza della Regione Toscana garantisce la continuità dell’assistenza alle vittime di violenza di genere e stalking anche nell’attuale fase di emergenza sanitaria. I centri antiviolenza sono sempre contattabili ai numeri indicati nell'elenco - scarica il file .pdf

La Rete di Codice Rosa ha rafforzato l’attenzione e l’impegno in questo momento di emergenza sanitaria per tutelare e proteggere le vittime di violenza. I percorsi per le donne vittime di violenza di genere sono attivi nelle Aziende Sanitarie, se pur con alcune modifiche dettate dall’emergenza Covid 19.

E' possibile rivolgersi ai servizi consultoriali, che sono aperti in quanto dedicati ad attività non differibili come assistenza alla gravidanza e all’interruzione di gravidanza, e che sono raggiungibili per un primo contatto telefonicamente o per via mail.

Sono una vittima di violenza domestica, cosa posso fare?

1 - Puoi contattare il 1522: numero gratuito di pubblica utilità antiviolenza e stalking .

Il numero è collegato alla rete dei Centri Antiviolenza e alle altre strutture per il contrasto alla violenza di genere presenti sul territorio.

Ti verranno date informazioni sul Centro Antiviolenza più vicino al tuo domicilio e sui Consultori presenti nel territorio, a cui potrai rivolgerti in caso di necessità.

Il numero è attivo 24 ore su 24 per tutti i giorni dell'anno ed è accessibile gratuitamente, sia da rete fissa che mobile, con un'accoglienza disponibile nelle lingue italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo.

Il servizio mediante l'approccio telefonico sostiene l'emersione della domanda di aiuto, consentendo un avvicinamento graduale ai servizi da parte delle vittime con l'assoluta garanzia dell'anonimato.

Puoi chiamare quando vai a fare la spesa, in farmacia o alla posta, quando vai a buttare la spazzatura o porti fuori il cane.

Se non te la senti di chiamare scarica la app gratuita del 1522 per chattare in modo silenzioso. Ricordati poi di eliminare la cronologia.

Link per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.telefonorosa.app1522&hl=it

Link per IOS: https://apps.apple.com/it/app/1522-anti-violenza-e-stalking/id1278252704

Oppure puoi visitare il Sito ufficiale del 1522 - Help Line Violenza e Stalking e iniziare subito a chattare con le operatrici disponibili.

2 - In ogni situazione di pericolo per te ed i tuoi figli, non esitare a contattare i numeri delle Forze dell’Ordine: 112, 113 e anche il 118.


3- Scarica la app gratuita Youpol della Polizia di Stato. L’app permette di trasmettere in tempo reale messaggi ed immagini agli operatori della Polizia di Stato; le segnalazioni sono automaticamente georeferenziate, ma è possibile per l’utente modificare il luogo dove sono avvenuti i fatti.

Per chi non vuole registrarsi fornendo i propri dati, è prevista la possibilità di fare segnalazioni in forma anonima.

Anche chi è stato testimone diretto o indiretto - per esempio i vicini di casa - può denunciare il fatto all’autorità di polizia, inviando un messaggio anche con foto e video.

Link per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.poliziadistato.youpol&hl=it

Link per IOS: https://apps.apple.com/it/app/youpol/id1280831175

Per maggiori informazioni: www.prefettura.it/firenze/contenuti/Violenza_sulle_donne-8757024.htm


4 - Se dovessi accedere in Pronto Soccorso, oltre al Codice Rosa, saranno attivati i percorsi legati alla tua situazione clinica. In ogni caso il percorso osserverà le procedure previste per l’emergenza Covid 19.

------ 

Per contrastare la violenza e gli abusi contro le donne, in questo momento così drammatico, la Giunta Regionale ha emanato la Delibera n. 503 del 14/04/2020 "Emergenza sanitaria COVID-19. Indicazioni per le strutture ed i servizi di prevenzione e contrasto alla violenza": le disposizioni contenute nella delibera consolidano il ruolo delle istituzioni locali e pubbliche nel contrasto alla violenza di genere e rafforzano il sistema della rete locale e regionale antiviolenza.

Sul sito della Regione Toscana è stata implementata l’apposita pagina dedicata alla violenza di genere in cui è possibile trovare ulteriori link e contatti utili: http://www.regione.toscana.it/numero1522

 Notizie correlate a Strutture e servizi di prevenzione e contrasto alla violenza di genere

Immagine di copertina per CHIUSURA TEMPORANEA DELLE “BOTTEGHE DELLA SALUTE”  DI NIBBIAIA, CASTELNUOVO M.DIA E ROSIGNANO M.MO Sociale

27-dic-22

CHIUSURA TEMPORANEA DELLE “BOTTEGHE DELLA SALUTE” DI NIBBIAIA, CASTELNUOVO M.DIA E ROSIGNANO M.MO

Si informa che, a causa di ritardi nell’approvazione dei finanziamenti da parte della Regione Toscana, le Botteghe ...

Immagine di copertina per PUBBLICATO ONLINE IL NUOVO CODICE DI COMPORTAMENTO DEL COMUNE DI ROSIGNANO: FINO ALL’11 DICEMBRE SARÀ POSSIBILE PROPORRE MODIFICHE AL TESTO Partecipazione

05-dic-22

PUBBLICATO ONLINE IL NUOVO CODICE DI COMPORTAMENTO DEL COMUNE DI ROSIGNANO: FINO ALL’11 DICEMBRE SARÀ POSSIBILE PROPORRE MODIFICHE AL TESTO

Con il Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza, è stato programmato l’aggiornamento ...

Immagine di copertina per ONLINE L’AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA GESTIONE E LA TUTELA DELLE COLONIE FELINE Partecipazione

01-dic-22

ONLINE L’AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA GESTIONE E LA TUTELA DELLE COLONIE FELINE

E' stata pubblicata sul sito del Comune di Rosignano, nella sezione Bandi e avvisi vari, una manifestazione di interesse ...

Immagine di copertina per LA POLIZIA MUNICIPALE SI DOTA DELL’UNITÀ CINOFILA PER INCREMENTARE I CONTROLLI E DIFFONDERE LA CONSAPEVOLEZZA SULLA PERICOLOSITÀ DELLE SOSTANZE STUPEFACENTI Sociale

30-nov-22

LA POLIZIA MUNICIPALE SI DOTA DELL’UNITÀ CINOFILA PER INCREMENTARE I CONTROLLI E DIFFONDERE LA CONSAPEVOLEZZA SULLA PERICOLOSITÀ DELLE SOSTANZE STUPEFACENTI

A seguito del Decreto del Ministero dell'Interno e del Ministero dell'Economia e delle Finanze dell'8 luglio ...

Immagine di copertina per \ Difendere i propri diritti

29-nov-22

"RELIGIONE E CULTURA PATRIARCALE NELL'AREA MEDITERRANEA": SABATO POMERIGGIO AL TEATRO ORDIGNO UN EVENTO ORGANIZZATO DA ANPI COL PATROCINIO DEL COMUNE DI ROSIGNANO

Sabato 3 dicembre 2022 la sezione locale Anpi, con il Patrocinio del Comune di Rosignano e in collaborazione con la Cpo, ...

Immagine di copertina per IL 25 NOVEMBRE AL TEATRO ORDIGNO DI VADA UN EVENTO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE ORGANIZZATO DALLA CPO Sociale

21-nov-22

IL 25 NOVEMBRE AL TEATRO ORDIGNO DI VADA UN EVENTO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE ORGANIZZATO DALLA CPO

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita ...

Immagine di copertina per SETTEMBRE PEDAGOGICO: SABATO 12 NOVEMBRE AL TEATRO ORDIGNO IL CONVEGNO “SE NON ERRO” SUL FENOMENO DELLA MIGRAZIONE Difendere i propri diritti

10-nov-22

SETTEMBRE PEDAGOGICO: SABATO 12 NOVEMBRE AL TEATRO ORDIGNO IL CONVEGNO “SE NON ERRO” SUL FENOMENO DELLA MIGRAZIONE

Nell’ambito del “Settembre Pedagogico”, sabato 12 novembre al Teatro Ordigno di Vada dalle ore 10 ore 13, ...

Immagine di copertina per ONLINE LA PROCEDURA DI EVIDENZA PUBBLICA PER INDIVIDUARE ENTI DEL TERZO SETTORE DISPONIBILI ALLA CO-PROGETTAZIONE DEL PROGETTO SAI (SISTEMA DI ACCOGLIENZA ED INTEGRAZIONE) notizie

04-nov-22

ONLINE LA PROCEDURA DI EVIDENZA PUBBLICA PER INDIVIDUARE ENTI DEL TERZO SETTORE DISPONIBILI ALLA CO-PROGETTAZIONE DEL PROGETTO SAI (SISTEMA DI ACCOGLIENZA ED INTEGRAZIONE)

Il Comune di Rosignano Marittimo ha stabilito di avviare, nell'ambito del Sistema di Accoglienza ed Integrazione (SAI), ...

Immagine di copertina per AVVISO PUBBLICO PERMANENTE PER L’ACQUISIZIONE DELLE AUTOCANDIDATURE PER PARTECIPARE ALLA COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ notizie

24-ott-22

AVVISO PUBBLICO PERMANENTE PER L’ACQUISIZIONE DELLE AUTOCANDIDATURE PER PARTECIPARE ALLA COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Sul sito istituzionale del Comune è stato pubblicato l’Avviso Pubblico permanente per l’acquisizione delle ...